Capodanno cinese: cos’è, quand’è e dove festeggiarlo in Italia

by Veronica Crocitti

Quando sarà il Capodanno Cinese 2023 e dove sarà possibile festeggiarlo in Italia? Tutte le informazioni con consigli anche su cosa mangiare. 


Il Capodanno cinese, conosciuto anche come Festa di Primavera, è una delle festività più importanti in Cina. Si celebra il primo giorno del nuovo anno del calendario lunisolare cinese che, nel 2023, cadrà il 22 gennaio e darà inizio all’anno del Coniglio. La festa dura solitamente una settimana e viene celebrata in tutta la Cina con parate, fuochi d’artificio, balli e altre attività culturali. Le strade vengono addobbate con lanterne e bandiere rosse che rappresentano la fortuna e la longevità.

Capodanno cinese 2023: quand’è e quale segno

Il Capodanno cinese è un evento atteso e molto importante in ogni zona della Cina poiché, oltre a segnare l’inizio del nuovo anno, celebra l’arrivo della primavera e il cambio di animali dello zodiaco. Secondo la tradizione, infatti, ogni anno è associato a un animale simbolico e il 2023 è l’anno del Coniglio. Ma come funziona esattamente lo zodiaco cinese e perché il 2023 è l’anno del Coniglio?

Capodanno Cinese: cos'è, quand'è e dove festeggiarlo in Italia

Zodiaco Cinese a Anno del Coniglio

Il calendario zodiacale cinese è sistema di astrologia che attribuisce ad ogni anno un animale simbolico. Il ciclo di 12 animali viene ripetuto ogni 12 anni e ogni animale è associato a determinate caratteristiche e tratti personali. Chi è nato nell’anno del Coniglio, ad esempio, è considerato sensibile, affidabile, diplomatico e ambizioso.

Il segno del Coniglio nello zodiaco cinese è il quarto dei 12 animali e comprende gli anni 1911, 1923, 1935, 1947, 1959, 1971, 1983, 1995, 2007 e 2019. Le persone nate sotto questo segno sono generalmente pacifiche e di buon carattere, e amano l’armonia e la tranquillità. Sono anche molto socievoli e amichevoli, e hanno una natura diplomatica e conciliante.

Dove dormire in Cina: trova tutte le offerte per alloggi

Il Coniglio è anche un segno ambizioso e intellettualmente curioso, che ama imparare cose nuove e sperimentare. Tende ad essere paziente e metodico, e non è solito prendere decisioni affrettate. Inoltre, è molto attento all’apparenza e all’immagine che dà di sé, e ama circondarsi di belle cose.

Le persone nate sotto il segno del Coniglio sono spesso considerate fortunate e hanno successo sia nella vita professionale che in quella personale. Sono molto sensibili e affettuosi con i loro cari e hanno un forte senso della famiglia. Inoltre, sono molto affidabili e leali nei rapporti d’amicizia e d’amore.

Capodanno Cinese: cos'è, quand'è e dove festeggiarlo in Italia

Capodanno Cinese: tradizioni

La tradizione vuole che durante il Capodanno cinese si facciano doni e si indossino abiti nuovi, si pulisca la casa per allontanare gli spiriti maligni e si preparino cibi tradizionali come il dolce di riso glutinoso e il pollo arrosto. Inoltre, è consuetudine scambiarsi gli auguri di buon anno con amici e familiari.

Secondo la tradizione, ogni anno è associato a un animale simbolico, e il 2023 è l’anno del Coniglio. Si dice che le persone nate sotto questo segno siano laboriose, responsabili e capaci di resistere alle difficoltà.

Dove festeggiare il Capodanno cinese in Italia

Il Capodanno cinese è una festa molto sentita in Cina ma viene celebrata anche in altri Paesi del mondo come ad esempio l’Italia dove vengono organizzate diverse manifestazioni. Se vuoi celebrare il Capodanno cinese in Italia nel 2023, questo articolo fa al caso tuo! Ti lasciamo i luoghi dove potrai trovare eventi e manifestazioni per l’occasione.

Milano

A Milano, in Lombardia, ogni anno viene organizzata la Festa di Primavera che include parate, spettacoli di danza, canti, musica e stand gastronomici con cibo cinese e altre attività culturali. La festa si svolge solitamente nel quartiere di Chinatown, dove si trovano negozi e ristoranti che offrono specialità cinesi.

Dove dormire a Milano: trova tutte le offerte per alloggi

Roma

Anche a Roma, nella Capitale, si svolgono diverse manifestazioni per celebrare il Capodanno cinese. La più conosciuta è la Festa di Primavera che ha luogo nella zona di San Giovanni e include parate, spettacoli di danza, musica dal vivo e mercatini gastronomici dove assaggiare ravioli e altre specialità della Cina.

Altre città dove festeggiare il Capodanno Cinese in Italia

Altre città dove festeggiare il Capodanno cinese in Italia sono Firenze, Bologna, Torino e Napoli.

Cosa magiare in occasione del Capodanno Cinese

Durante il Capodanno cinese vengono preparati piatti speciali, tradizionali e super gustosi da condividere con famiglia e amici. Ecco quelli che non possono assolutamente mancare a tavola:

  • Dolce di riso glutinoso: questo dolce è uno dei più famosi in Cina e viene preparato con riso glutinoso, zucchero e latte. Solitamente è rotondo e viene servito in porzioni individuali.
  • Pollo arrosto: il pollo arrosto è un altro piatto molto popolare in Cina, soprattutto durante il Capodanno cinese. Viene solitamente preparato con il pollo intero, arrostito alla griglia o al forno, e servito in fette sottili.
  • Ravioli cinesi: i ravioli cinesi, conosciuti anche come jiaozi, sono un piatto tradizionale molto diffuso in Cina. Sono piccoli ravioli ripieni di carne o verdure, che vengono cotti al vapore o in padella.
  • Zuppa di noodles: la zuppa di noodles viene consumata sia come pasto principale che come spuntino. Si tratta di una zuppa preparata con noodles, carne o verdure, e un brodo saporito.
  • Frutti di mare: in Cina è molto comune mangiare frutti di mare, soprattutto durante le festività. Le specialità sono gamberi e calamari.

You may also like

Lascia un commento

L'ARTE DEL TRAVEL BLOGGER

7 Lezioni per trasformare i tuoi viaggi in un lavoro e guadagnare dalle tue passioni

In promozione fino al 21 febbraio a soli € 59 euro
CLICCA QUI E ACQUISTA IL CORSO
Corso
close-link